ITALIALIBRI - RIVISTA MENSILE ONLINE DI LIBRI ITALIANI, BIOGRAFIE DI AUTORI E RECENSIONI DI OPERE LETTERARIE


STAMPA SPECIALIZZATA

Riviste che trattano di Cultura in generale

(Affina la selezione a un argomento specifico)

––»

«Prospettive culturali»
Rivista a cadenza trimestrale di Saggistica fondata da Martino Zuccaro nel 1988. Pubblicata a Lauropoli ( CS), si occupa prevalentemente di scienze umane e si indirizza a un pubblico di lettori.
Via Zara 26, , Lauropoli ( CS). Voce: +39.0981.708437 / Email: martinozuccaro@libero.it.
Url: http:// Distribuita in abbonamento a diffusione Italia e estero.

--->SCHEDA

«Quaderni del 900»
Rivista a cadenza annuale di Saggistica fondata da Laura Vitali, Tiziana Morosetti nel 2001. Pubblicata a Roma ( RM), si occupa prevalentemente di critica e si indirizza a un pubblico di ricercatori.
Via Bonghi, 11/B, , Roma ( RM). Voce: +39.06. 70493456 / Email: quadernidel900@libero.it.
Url: http:// Distribuita in abbonamento a diffusione Italia e estero.

--->SCHEDA

«Rivista Origine»
Rivista a cadenza mensile di Editoria fondata da Michele Infante nel 2002. Pubblicata a Pompei ( NA), si occupa prevalentemente di critica e si indirizza a un pubblico di appassionati.
via Ripuaria, 111, , Pompei ( NA). Voce: +39.089.301990 / Email: redazione@rivistaorigine.it.
Url: http://www.rivistaorigine.it Distribuita in abbonamento a diffusione Italia e estero.

--->SCHEDA

«Sahara, Preistoria e storia del Sahara»
Rivista a cadenza annuale di Divulgazione fondata da Giancarlo Negro e Alfred Muzzolini nel 1988. Pubblicata a Segrate ( MI), si occupa prevalentemente di archeologia e si indirizza a un pubblico di ricercatori.
Seconda Strada 2, San Felice, , Segrate ( MI). Voce: +39.02.7532635 / Email: roberta.simonis@fastwebnet.it.
Url: http://www.saharajournal.com Distribuita in abbonamento a diffusione Italia e estero.

--->SCHEDA

«SECONDO TEMPO»
Rivista a cadenza quadrimestrale di Poesia fondata da Alessandro Carandente nel 1997. Pubblicata a Quarto ( NA), si occupa prevalentemente di cultura e si indirizza a un pubblico di scrittori.
via R. Viviani, 8, Casella postale n. 50, Quarto ( NA). Voce: +39.081.8761652 / Email: info@marcusedizioni.it.
Url: http://www.marcusedizioni.it Distribuita in abbonamento a diffusione Italia e estero.

--->SCHEDA

«Sudest Quaderni»
Rivista a cadenza mensile di Saggistica fondata da Franco Mastroluca nel 2004. Pubblicata a Manfredonia ( FG), si occupa prevalentemente di politica e si indirizza a un pubblico di lettori.
Via San Francesco, 30, , Manfredonia ( FG). Voce: +39.0884.536749 / Email: redazione@sudest.info.
Url: http://www.sudest.info Distribuita in abbonamento a diffusione Italia e estero.

--->SCHEDA

«TEMA »
Rivista a cadenza saltuaria di Saggistica fondata da Anna Maria Tassinari Bellussi nel 2006. Pubblicata a Padova ( PD), si occupa prevalentemente di cultura e si indirizza a un pubblico di lettori.
Edizioni Sapere - Via Guicciardini, 5, , Padova ( PD). Voce: +39.041.5241215 / Email: carniosandra@libero.it.
Url: http:// Distribuita in abbonamento a diffusione Italia e estero.

--->SCHEDA

«TestoeSenso»
Rivista a cadenza annuale di Linguistica fondata da Raul Mordenti nel 1998. Pubblicata a Roma ( RM), si occupa prevalentemente di critica e si indirizza a un pubblico di ricercatori.
Via Columbia, 1, , Roma ( RM). Voce: +39.06.7259 / Email: testoesenso@gmail.com.
Url: http://www.testoesenso.it/ Distribuita in abbonamento a diffusione Italia e estero.

--->SCHEDA

«Vox Populi»
Rivista a cadenza saltuaria di Saggistica fondata da Centro studi Vox Populi nel 2003. Pubblicata a Pergine Valsugana ( TN), si occupa prevalentemente di cultura e si indirizza a un pubblico di appassionati.
via, , Pergine Valsugana ( TN). Voce: +39.0461.000000 / Email: info@vxp.it.
Url: http://www.vxp.it Distribuita in abbonamento a diffusione Italia e estero.

--->SCHEDA
[Inizio] [Prec.] 1 2 3 4 5 6   

(Affina la selezione a un argomento specifico)

––»

Google
Web www.italialibri.net www.italialibri.org

AUTORI A-Z
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

OPERE A-Z
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

SBN & RICERCHE...
Iccu
NOTIZIEITALIALIBRI
Notizie ItaliaLibri
Registrati!
Ricevi gratis i notiziari periodici con le novità librarie e le notizie di italialibri.net.
Gratis!

PROGETTO U.G.O.
Ugo


«Non dunque la fede come tale, ma la servitù al dogma religioso, che della fede è la degenerazione, crea problemi per la democrazia. Esattamente, però, come, dall’altra parte, il relativismo scettico dell’“una cosa vale l’altra”. Due dunque i pericoli, e opposti: presso il credente, l’eccesso nel dogma; presso il laico, l’eccesso nel dubbio.»

(Gustavo Zagrebelsky, Contro l’etica della verità, Later

AUTORI A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

OPERE A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

PAROLE NUOVE

La follia e l'implosione dell'evento
Le modalità della malattia mentale si radicano nelle strutture stesse dell’esistenza
Henry Maldiney (Pensare l'uomo e la follia) nota come nel linguaggio occidentale il lessico riferito al comprendere, custodisca una radice ‘prensile’. Nella follia, vi sono due cortocircuiti, che riguardano il rapporto tra esperienza e tempo da una parte, ed esperienza e spazio dall’altro. In entrambi i casi, quello della malinconia e quello della schizofrenia, Maldiney evidenza una sorta di patologia di esperienza, di cui l’impermeabilità all’evento è una delle cifre rappresentative. (Roberto Caracci)
Vissuto da pelle femminile
Intervista con Clara Sereni
«Penso che politica e amore restino parole, emozioni, sentimenti legati ancora strettissimamente, non foss’altro perché non mi immagino una forma di amore, o anche soltanto di relazione, di rapporto anche amicale, che prescinda dalla visione del mondo di cui ciascuno è portatore». Per provare a raccontare la storia di una generazione, Clara Sereni doveva raccontarne le sfaccettature, mettendolo in conto di non doversene imbarazzare. (Paolo Di Paolo)
Una realtà da scontare
Le anguste vicende della piccola borghesia nelle pagine di Maria Messina (1887-1944)
Dimenticata dalla storia letteraria del Novecento, tratta dall’oblio grazie all’attenzione di Leonardo Sciascia, Maria Messina apre le porte di un mondo mediocre, chiuso nel proprio egoismo e refrattario ad ogni mutamento, un mondo di piccoli borghesi la cui unica preoccupazione è di salvare la faccia di fronte alla comunità cui appartiene. A questo universo ristretto e spesso meschino non è facile sfuggire, soprattutto per chi, come le donne che lei racconta, non riesce ad esercitare la propria libertà interiore. Le prigioni che descrive, che rinserrano tanto le vittime quanto i persecutori, sono i cerchi chiusi dentro i quali le protagoniste si vedono vivere. Nella rinuncia, nella resa, nell’accettazione di quello che è ritenuto ineluttabile non v’è debolezza o ignavia, ma il segno di una realtà da scontare. (Anna Maria Bonfiglio)

Una forte speranza
La guerra vista da un bambino e la seconda bomba atomica
Human Rights Watch reputa che ci siano attualmente tra 200.000 e 300.000 bambini-soldato, arruolati e in armi in venti paesi in tutto il mondo. Infanzie negate e spesso soggette a orribili violenze, al servizio di bande di ribelli ma spesso anche di forze governative, partecipano a pieno titolo e a tutti gli effetti al combattimento. Vengono mandati avanti per individuare campi minati, compiere missioni suicide, fungere da collegamento come spie, messaggeri o vedette. (Rania El Mansour)
Letteratura e La Milano dei Manzoni e dei Verri
'Lessico familiare' e coscienza civile
Dobbiamo a Marta Boneschi ('Quel che il cuore sapeva, Giulia Beccaria, i Verri, i Manzoni') una biografia di Giulia Beccaria e la ricostruzione di uno degli ambienti intellettuali che più ha contribuito alla formazione di una moderna coscienza civile e nazionale (Pasquale Vitagliano)
Le insolite astrazioni di Giannino di Lieto
«Un immenso deposito dei detriti di un mondo che, già prima dell’esplosione, doveva essere destituito di significato»
Giannino di Lieto (Minori, Salerno 1930-2006), poeta nuovo che non ha modelli, non ha maestri, ripudia gli imitatori, non cerca adepti, ha vissuto intensamente, dividendosi fra la scrittura, l’organizzazione culturale e l’impegno ideologico, seguendo un discorso proprio, fuori e sopra le mode, libero. (Giovanni Maria di Lieto)


ALTROVE






Pubblica annunci su ItaliaLibri
Pubblica annunci Google AdWords su ItaliaLibri
http://www.italialibri.net - email: - Ultima revisione Mer, 15 mag 2008