ITALIALIBRI - RIVISTA MENSILE ONLINE DI LIBRI ITALIANI, BIOGRAFIE DI AUTORI E RECENSIONI DI OPERE LETTERARIE

AUTORI A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

Alighieri, Dante (1265-1321)
Aleramo, Sibilla (1876-1960)
Alvaro, Corrado (1895-1956)
Arbasino, Alberto (1930)
Ariosto, Ludovico (1474-1533)
Arpino, Giovanni (1927-1987)
Atzeni Sergio (1952-1995)



Bacchelli, Riccardo (1891-1985)
Balestrini, Nanni (1935)
Baldini, Gabriele (1919-1969)
Bassani, Giorgio (1916-2000)
Bellezza, Dario (1944-1996)
Berto, Giuseppe (1914-1978)
Bertolucci, Attilio (1911-2000)
Boccaccio, Giovanni (1313-1375)
Brancati, Vitaliano (1907-1954)
Borgese, Giuseppe Antonio (1882-1952)
Bufalino, Gesualdo (1920-1996)
Burchiello (1404-1449)
Busi, Aldo (1948)
Buzzati, Dino (1906-1972)
Calvino, Italo (1923-1985)
Campana, Dino (1885-1932)
Campanella, Tommaso (1568-1639)
Capuana Luigi (1839-1915)
Carducci, Giosuè (1835-1907)
Casanova, Giacomo (1725-1798)
Cassola, Carlo (1917-1987)
Ceronetti, Guido (1927)
Chiara, Piero (1913-1986)
Cialente, Fausta (1898-1994)
Collodi (1826-1890)
Comisso Giovanni (1895-1969)
Consolo, Vincenzo (1933)
Corazzini, Sergio (1886-1907)
Damiani, Claudio (1957)
D'Annunzio, Gabriele (1863-1938)
D'arrigo, Stefano (1919-1992)
De Amicis, Edmondo (1846-1908)
De Filippo, Eduardo (1900-1984)
De Marchi, Emilio (1851-1901)
De Roberto, Federico (1861-1927)
Deledda, Grazia (1871-1936)
di Lieto, Giannino (1930-2006)
Eco, Umberto (1932)
Fallaci, Oriana (1929-2006)
Fenoglio, Beppe (1922-1963)
Ferrante, Elena
Finiguerri, Stefano
Flaiano, Ennio (1922-1963)
Fo Dario (1926)
Fogazzaro, Antonio (1842-1911)
Foscolo, Ugo (1778-1827)
AUTORI A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

Gadda, Carlo Emilio (1893-1973)
Galilei, Galileo (1564-1642)
Garboli, Cesare (1928-2004)
Ginzburg, Natalia (1916-1991)
Gramsci Antonio (1891-1934)
Goldoni, Carlo (1707-1793)
Gozzano Guido (1883-1916)
I
Jaeggey, Fleur (1940)
«Io non vado mai con i gruppi, sto fuori, ma mica viaggio solo, uno non può sempre star solo - a parte che, se uno sa con chi sta solo, a volte può essere in grande compagnia»

(Tiziano Terzani, intervista)

*

Lagorio, Gina (1922)
Landolfi, Tommaso (1908-1979)
Leopardi, Giacomo (1798-1837)
Levi, Carlo (1902-1975)
Levi, Primo (1919-1987)
Loi, Franco (1930)
Lucarelli, Carlo (1960)
Lussu, Emilio, (1890-1975)
Luzi, Mario, (1914-2005)
Macchiavelli, Loriano (1934)
Maffia,Dante (1946)
Magris, Claudio (1939)
Manganelli, Giorgio (1922-1990)
Malaparte, Curzio (1898-1957)
Manzoni, Alessandro (1785-1873)
Manzoni, Franco (1957)
Maraini, Dacia (1936)
Maraini, Fosco (1912-2004)
Masino, Paola (1908-1989)
Mastronardi, Lucio (1930-1979)
Melissa P. (1985)
Merini, Alda (1931)
Messina, Maria (1887-1944)
Metastasio (1698-1782)
Montale, Eugenio (1896-1981)
Montanelli, Indro (1909-2001)
Monti, Vincenzo (1754-1828)
Morante, Elsa (1912-1985)
Moravia, Alberto (1907-1990)
Morselli, Guido (1912-1973)
Mussapi, Roberto (1952)
Negri
,Ada (1870-1945)
Nove, Aldo (1967)
Nievo, Ippolito (1831-1861)
Ortese, Anna Maria (1914-1998)
AUTORI A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

Palazzeschi Aldo (1913-1974)
Panarello Melissa (1985)
Parise, Goffredo (1929-1986)
Pascoli, Giovanni (1855-1912)
Pasolini, Pier Paolo (1922-1975)
Pavese, Cesare (1908-1950)
Penna, Sandro (1906-1976)
Petrarca, Francesco (1304-1374)
Pirandello, Luigi (1867-1936)
Pitigrilli (1893-1975)
Polo, Marco (1254-1324)
Pontiggia, Giuseppe (1934-2003)
Pozzi, Antonia (1912-1938)
Pratolini, Vasco (1913-1991)


Quasimodo, Salvatore (1901-1968)
Ravera, Lidia (1951)
Ravizza, Filippo (1951)
Rebora, Clemente (1885-1957)
Revelli, Benvenuto “Nuto” (1919-2004)
Rigoni Stern, Mario (1921-2008)
Romano, Lalla (1906-2001)
Romano, Sergio (1929)
Rodari, Gianni (1920-1980)
Rondoni Davide (1964)
Rosselli, Amelia (1930-1996)
Ruffilli, Paolo (1949)
Saba, Umberto (1883-1957)
Salgari, Emilio (1862-1911)
Sanesi, Roberto (1930-2001)
Sanguineti, Edoardo (1930)
Sartori, Giovanni (1924)
Saviane, Giorgio (1916-2000)
Sbarbaro, Camillo (1888-1967)
Scarpa, Tiziano (1963)
Scerbanenco, Giorgio (1911-1969)
Sciascia, Leonardo (1921-1989)
Sclavi, Tiziano (1953)
Segre, Dino (Pitigrilli 1893-1975)
Seminara, Fortunato (1903-1984)
Serao, Matilde (1856-1927)
Sereni, Vittorio (1913-1983)
Sgorlon, Carlo (1930)
Siciliano Enzo (1934-2006)
Silone, Ignazio (1900-1978)
Soldati, Mario (1906-1999)
Spaziani, Maria Luisa (1924)
Spinelli Altiero (1907-1986)
Sylos-Labini, Paolo (1920-2005)
Svevo, Italo (1861-1928)
Tabucchi, Antonio (1943)
Tasso, Torquato (1544-1595)
Testori Giovanni (1923)
Terzani, Tiziano (1938-2004)
Tobino, Mario (1910-1991)
Tomizza Fulvio (1935-1999)
Tondelli, Pier Vittorio (1955-1991)
Tozzi, Federigo (1883-1920)
Tomasi di Lampedusa, G. (1896-1957)
Trapassi, P., detto Metastasio (1698-1782)
Ungaretti, Giuseppe (1888-1970)
Varesi, Valerio (1959)
Verga, Giovanni (1840-1922)
Vitale, Serena (1945)
Vittorini, Elio (1908-1966)
Zagrebelsky, Gustavo (1943)
Zanzotto, Andrea (1921)
Zavattini, Cesare (1902-1989)

Autori stranieri
Hanno visitato l'Italia e/o scritto sul nostro paese

Brodskij, Josif Alexandrovic (1940-1996)
Gracq, Julien (1910)
Giono, Jean (1895-1970)
Goethe, Johann Wolfang (1749-1832)

Hemingway, Ernest (1899-1961)
Stendhal, (1783-1799)
Yeats, William Butler (1865-1939)

Svizzera italiana

Isella Gilberto (1943)


Google
Web www.italialibri.net www.italialibri.org

AUTORI A-Z
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

OPERE A-Z
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

SBN & RICERCHE...
Iccu
NOTIZIEITALIALIBRI
Notizie ItaliaLibri
Registrati!
Ricevi gratis i notiziari periodici con le novità librarie e le notizie di italialibri.net.
Gratis!

PROGETTO U.G.O.
Ugo


CAFFÈ DI INVERIGO
Al convegno abituale
Fra le colonne del Caffè
Il professore di lettere teneva banco
A una platea di sfaccendati.
Arrivava da un paese vicino
«perché non abita qui?» dicevano,
«e dopo» rispondeva «dove vado?»

(Giampiero Neri, Poesie 1960-2005)

AUTORI A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

OPERE A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

PAROLE NUOVE

La farfalla dalle ali bruciate
Un senso problematico e sofferto della natura
Nella raccolta 'Particolari in controsenso' Marco Balzano osserva la realtà nel suo rovescio, nella sua controtendenza. Una visione della vita e della natura dove al senso si rinuncia; una visione disincantata e talvolta amara del tempo. (Roberto Caracci)
Dal palcoscenico all'aula
Significato e valore della trasmissione del sapere
Da questo colloquio con Moni Ovadia cerchiamo di ricostruire il percorso che ha portato il musico-teatrante all'insegnamento dell'umorismo ebraico all'Università di Padova, le emozioni e la lezione che lui stesso ha ricavato da questa esperienza e che condivide con noi. (Laura Tussi)
Il seno a punta di Gurù
Viaggio intorno a La pietra lunare di Landolfi
Ne La pietra lunare, le figure di donna che Giovancarlo, il personaggio di Tommaso Landolfi, immagina finiscono presto per coincidere con quella, inquietante quanto seducente, della donna-capra: Gurù «d’ossa e polpe». Donna-animale che è impossibile decifrare e, infine, possedere, come una sirena, perché proviene da un’altra realtà, non terrestre, marina o celeste o, in questo caso, lunare. Temi e figure ripetutamente frequentate, fiabesche, surreali, immaginose: Gurù non è dimessa e priva di lusinghe; Gurù canta a tutte le ore, come le sirene di Ulisse, abita sola e, oltretutto, legge libri — fatto questo che non può non suscitare una certa diffidenza. (Paolo Di Paolo)

Greenpeace e la gestione dei rifiuti urbani
Spingere verso soluzioni sicure per la salute e per l'ambiente e condivise dai cittadini
Negli ultimi anni in Italia abbiamo assistito ad una crescente e smisurata produzione di rifiuti, indice di una società sempre più orientata ai consumi e verso il sistema usa e getta. La corretta gestione dei rifiuti, secondo Greenpeace, è quella che ha come obiettivo la minimizzazione della quantità dei materiali da portare allo smaltimento finale. Questo si traduce nella minimizzazione della produzione dei rifiuti e nella massimizzazione del recupero dei materiali presenti nei rifiuti. (Vittoria Polidori)
L'amore ai tempi del disincanto
Candidato al Premio Strega 2008
Con 'Le seduzioni dell'inverno', il consueto sguardo sottile, tagliente, la straordinaria capacità di Lidia Ravera di attingere in profondità nell’animo umano, donano al lettore un romanzo scandito da colpi di scena. Parabola noir del disincanto, della disillusione di un amore adulto, imprevisto quanto insidioso. Un capitolo in più nella letteratura a cavallo del millennio. (Luca Gabriele)
Burchiello
Il suo lavoro letterario è il coronamento della tradizione comico-realistica
La poesia del Burchiello, artista geniale della tradizione comico-realistica, che visse alternando l'attività di poeta a quella non meno nobile di barbiere, che svolse a prevalentemente a Siena, è caratterizzata da un particolarissimo sperimentalismo, che muove dalla carica espressionista ed antiaccademica. Originale e sfrontato, in grado di portare avanti una vera e propria radicale rivoluzione nel campo della rimeria giocosa, è paragonato ai tre maggiori artisti del suo tempo. (Viviana Ciotoli)


ALTROVE






Pubblica annunci su ItaliaLibri
Pubblica annunci Google AdWords su ItaliaLibri
http://www.italialibri.net - email: - Ultima revisione Mer, 15 mag 2008